A TU PER TU con i ricercatori - SPEED DATING

Domande? curiosità? vuoi conoscere "faccia a faccia" il lavoro di un ricercatore? questo è l'appuntamento che fa per te! 
Dalle 19.00 alle 22.00, suddivisi in due turni, saranno a tua disposizione ricercatori delle più disparate tematiche per 15' minuti di confronto diretto. 

L'incontro è pensato per essere un "faccia a faccia" quindi controlla lo spazio dedicato all'incontro e se lo trovi occupato attendi che il ricercatore si liberi.

PRIMO TURNO: 19.00-20.30

LETIZIA ANDERLINI | INGV - BO             > INCONTRA LETIZIA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Ricercatrice a tempo determinato presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e mi occupo di analizzare dati di deformazione del suolo da misure geodetiche tramite tecniche satellitari e di terreno, sia per studi che riguardano i terremoti e più in generale il ciclo sismico, sia per scopi di monitoraggio delle deformazioni da attività antropica.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso parlare di terremoti, degli effetti in superficie che possono generare e dell’importanza di studiare le deformazioni della superficie terrestre durante tutto il ciclo sismico, ma anche delle deformazioni del suolo generate dalle attività antropiche.


SILVIA BIONDI | DIFA - INFN              > INCONTRA SILVIA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Passando per Roma, dove ho studiato Fisica per 5 anni, Bologna mi ha adottato per il mio PhD e i due successivi assegni di ricerca. Lavoro nell'esperimento ATLAS, al CERN, e nell'esperimento FOOT, per adroterapia e radioprotezione.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Dalle particelle fondamentali, conosciute e non, all’adroterapia: ricerca di base e applicazione tecnologica. Cosa fa il CERN? E, in particolare, ATLAS? Il bosone di Higgs è davvero importante? E, infine, cosa c'entra tutto questo con le terapie oncologiche?


LORENZO CAPRIOTTI | DIFA - INFN              > INCONTRA LORENZO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Assegnista di ricerca Unibo, membro della collaborazione LHCb al CERN dal 2012. Attività di ricerca: decadimenti rari, test di universalità leptonica, spettroscopia esotica.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Che cos'è la "nuova fisica" e perché ci interessa studiarla? Cosa sono le particelle, e in particolare cosa sono le particelle esotiche? Come facciamo a studiare degli oggetti invisibili? Quali sinistri complotti si nascondono nei corridoi del CERN?


ROBERTO DECARLI | INAF - OAS              > INCONTRA ROBERTO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono un ricercatore presso l'Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio di Bologna. Mi occupo di osservazioni volte a comprendere l'evoluzione delle galassie nel tempo cosmico e la formazione dei primi buchi neri supermassivi.
Ecco di cosa posso parlarvi:

Di galassie, buchi neri, gas, polvere, stelle, delle stellate nel deserto cileno e dei più grandi telescopi al mondo.


MARIA DELIA FERNANDEZ GONZALES | CNR - ISAC               > INCONTRA MARIA DELIA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono Prof.ssa di Botánica nella Università di Leon (Spagna) e Associata al ISAC-CNR di Bologna. Ho viaggiato tanto per il mondo ma…. mi sono innamorata di questa meravigliosa città che è Bologna, e così ora faccio la pendolare tra Spagna e Italia.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Vorrei parlarvi delle stagioni del polline. Perché’ i pollini ci provocano allergia? Cosa dobbiamo sapere per evitare le risposte allergiche del nostro organismo? Vi aspetto, vi racconto e risponderò alle vostre domande.


FABIO FERRARI | DIFA - INFN               > INCONTRA FABIO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Assegnista di ricerca Unibo, membro della collaborazione LHCb dal 2012, mi occupo di analisi dati in vari settori (ricerca violazione di CP, misura di elementi della matrice CKM).
Ecco di cosa posso parlarvi:
Cos'e l'antimateria e dove e' finita dopo il Big Bang?
Perche' viviamo in un Universo completamente dominato dalla materia?
Qual è la differenza tra materia ed antimateria e come le collisioni tra protoni al LHC possono aiutarci a rispondere alle nostre domande?


FRANCESCO FILIPPINI | DIFA - INFN              > INCONTRA FRANCESCO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Dottorando in fisica nucleare e subnucleare, con molto entusiasmo ho iniziato a muovere i primi passi nel mondo della ricerca all' interno dell' esperimento KM3NeT per la rivelazione di neutrini astrofici con telescopi in fondo al mar Mediterraneo.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Nell'universo accadono cose strane: stelle che esplodono, buchi neri che si scontrano e molto altro. Abbiamo iniziato a "vedere" queste dinamiche solo recentemente, e molto rimane da capire e studiare... E in tutto questo i neutrini in fondo al mare?!


FRANCESCO GIUNTOLI | BIGeA             > INCONTRA FRANCESCO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono un assegnista di ricerca in geologia presso il dipartimento BiGeA. Dopo sette anni passati all’estero, sono tornato in Italia grazie ad un finanziamento europeo. Il mio obiettivo scientifico è comprendere la formazione delle catene montuose, investigandone i processi metamorfici e deformativi. Per fare questo, uso un approccio che spazia dalle analisi di terreno (cartografia, riconoscimento dei minerali e delle strutture) alle analisi di laboratorio (microscopia ottica ed elettronica, analisi chimiche alla microsonda elettronica, datazione tramite ablazione con laser).
Ecco di cosa posso parlarvi:
Sono a completa disposizione per discutere della tettonica delle placche, di come nascono e muoiono le catene montuose, di quali sono i cambiamenti che le rocce subiscono durante questi processi e di come si datano le rocce.

FEDERICO LASAGNI MANGHI | INFN              > INCONTRA FEDERICO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Ricercatore di terzo livello INFN, partecipa all'esperimento ATLAS dal 2012, occupandosi di tecnologia dei rivelatori, elettronica di acquisizione, studi di luminosità e analisi dati nel campo del bosone Z e del bosone di Higgs.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Cosa succede dentro i grandi rivelatori di particelle? Quali tecniche vengono utilizzate per fotografare quello che succede negli urti tra protoni di altissima energia in LHC? Da questi, come si arriva alle scoperte scientifiche che sono l'obiettivo di ATLAS e LHC?


RUBEN LOPEZ-COTO | INFN PADOVA - CTA              > INCONTRA RUBEN, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:

Lavoro all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) di Padova, come Ricercatore Marie Curie-Fellini nel campo delle astroparticelle. Sono il responsabile dello sviluppo di Software di Analisi per il Large-Sized Telescope, LST, del Cherenkov Telescope Array (CTA), cioè il futuro osservatorio da terra di raggi gamma ad altissima energia. Attualmente, sono anche il coordinatore dei gruppi di Fisica Galattica per gli esperimenti sui raggi gamma MAGIC e SWGO.
Ecco di cosa posso parlarvi:

Posso parlare di raggi cosmici e della luce più energetica, i raggi gamma, così come di sorgenti estreme ed esotiche che la emettono: supernovae, pulsars, pulsar wind nebulae/TeV halos o buchi neri primordiali. Posso anche parlare dello sviluppo di software per l'analisi dei dati, comprese le reti neurali convoluzionali.


ANNARITA MARGIOTTA | DIFA - INFN             > INCONTRA ANNARITA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Professoressa, ma soprattutto appassionata (ri)-cercatrice di neutrini.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Neutrini, telescopi sottomarini, capodogli e altre amenità.


CHRISTINA MAKOUNDOU | SAFERUP! - DICAM              > INCONTRA CHRISTINA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Le nostre città stanno diventando meno vivibili a causa dell'aumento del traffico, dei comportamenti pericolosi degli utenti ma anche e sicuramente a causa delle strade non sicure. Il mondo di domani inizia oggi; dovremmo essere tutti attori nel cambiamento positivo!
Come possiamo proteggere gli utenti della strada agendo direttamente sulle proprietà delle strade e utilizzando materiali riciclati? In qualità di dottoranda, sto attualmente lavorando a questa domanda. Il mio progetto comprende vari aspetti come la gestione del riciclaggio dei pneumatici fuori uso, gli utenti della strada e la loro sicurezza, insieme alle nostre questioni ambientali.

Ecco di cosa posso parlarvi:
SAFERUP !: Pavimentazioni urbane sostenibili, accessibili, sicure, resilienti e intelligenti
Pneumatici fuori uso: scarto o nuova materia prima? Pavimento antiurto: l'idea e la sua storia.
Protezione degli utenti vulnerabili: verso la creazione di un nuovo materiale che attenua gli impatti?


ANGELA MARINONI | CNR - ISAC             > INCONTRA ANGELA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Mi occupo di osservazioni atmosferiche soprattutto in ambienti remoti, ovvero vado a scovare gli inquinanti trasportati fin nei luoghi più puliti del pianeta, soprattutto in alta montagna. In particolare misuriamo il ruolo delle polveri sottili per la qualità dell'aria e nei processi che regolano il clima.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Tutto quello che volete sapere sulle polveri sottili, i loro effetti sulla salute umana e sul clima del nostro pianeta.


LAURA PASQUALINI | DIFA - INFN             > INCONTRA LAURA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono assegnista di ricerca Unibo e lavoro nel campo della fisica dei neutrini: mi occupo sia di analisi dati che di sviluppo di rivelatori per ricercare le interazioni di neutrini.
Ecco di cosa posso parlarvi:
I neutrini sono tra le particelle più elusive e timide del cosmo. Perchè sono così importanti per la comprensione della natura? E come facciamo noi fisici a vedere delle particelle così sfuggenti?


FRANCESCO POPPI | DIFA - INFN            > INCONTRA FRANCESCO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Dottorando di fisica nucleare e subnucleare, appassionato di detector ed experimenti, dalla fase di sviluppo alla fase di presa dati, l'esperimento con cui lavoro si chiama SBN ed ha come obiettivo verificare l'esistenza di neutrini Sterili.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Ogni secondo miliardi di miliardi di neutrini attraversano il nostro corpo senza farsi sentire o vedere, come trovare queste particelle che non vogliono essere viste? Vi parlerò dei miei primi passi nel mondo della ricerca e della caccia al neutrino sterile intrapresa dall'esperimento SBN.


LAURA SANDRI | INGV - BO             > INCONTRA LAURA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Laurea in Fisica e Ph.D. in Geofisica, sono prima ricercatrice presso l'INGV alla Sezione di Bologna. Studio prevalentemente l'accadimento delle eruzioni vulcaniche nel tempo e nello spazio, e cerco di valutare la pericolosità dovuta all'attività vulcanica. Tuttavia non disdegno di studiare, ogni tanto, anche l'accadimento di terremoti, in particolare di quelli che rilasciano grande energia.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Di vulcani (italiani e non) e della loro pericolosità.


ANTONIO SIDOTI | INFN             > INCONTRA ANTONIO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Ricercatore INFN, partecipo all'esperimento ATLAS ald CERN a LHC. Mi interesso di ricerche di fisica esotica, Higgs e top, costruzione del nuovo tracciatore (tutto silicio) da inserire in ATLAS nel 2025(?); acquisizione dati con la realizzazione del trigger a muoni.
Ecco di cosa posso parlarvi:
A cosa serve la ricerca fondamentale che facciamo? A cosa serve sapere che esiste il bosone di Higgs? A cosa serve cercare la materia oscura? A NULLA! Ma il fatto che facciamo ricerca fondamentale, è un aspetto peculiare della nostra specie ed è il motore principale del nostro sviluppo.


VITO VITALE | CNR - ISP               > INCONTRA VITO, VAI AL WEBINAR

A proposito di me:
Laurea in Fisica, mi occupo principalmente del bilancio di radiazione (solare e infrarossa)alla superficie come al top dell'atmosfera. In particolare cerco di comprendere come i cambiamenti nella composizione atmosferica e nelle caratteristiche della superficie stanno modificando i cicli stagionali e interannuali, e i conseguenti impatti sul clima. Dal 1986 porto avanti le mie ricerche ed osservazioni soprattutto nelle aree polari presso le stazioni italiane che si trovano in Antartide e in Artico.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso parlare del clima, dei suoi meccanismi fondamentali, del ruolo delle aree polari; parlare quindi dei cambiamenti climatici in atto, futuri scenari, e influenza dell'uomo.


SECONDO TURNO: 20.30-22.00

MICHELE BRUNETTI | CNR - ISAC            > INCONTRA MICHELE, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Con una laurea e un Ph.D in Fisica conseguiti presso l'Università di Bologna sono ricercatore presso l'ISAC-CNR dove mi occupo, da oltre vent'anni, dell'analisi delle variazioni climatiche per il nostro Paese, la regione alpina e il bacino del Mediterraneo attraverso lo studio di
serie strumentali di dati meteorologici e, par avere un orizzonte temporale più esteso, di dati proxy.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Come funziona il sistema climatico? Come si studiano i cambiamenti climatici del passato? Come è cambiato e come sta cambiando il clima? Ma soprattutto, perché?


CARLOS CARACCIOLO | INGV BO             > INCONTRA CARLOS, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono uno storico e il mio lavoro, da tanti anni, consiste nel trovare, ricostruire e caratterizzare i terremoti del passato dai documenti conservati in archivi e biblioteche, contribuendo alla conoscenza della sismicità italiana.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso raccontare come si fa e a cosa serve scoprire e ricostruire terremoti del passato.


PAOLA DE NUNTIIS| CNR - ISAC             > INCONTRA PAOLA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono laureata in Scienze Naturali con un dottorato in Scienze Ambientali, sono ricercatrice del CNR-ISAC e mi sono occupata di Aerobiologia, applicata ai pollini e alle allergie, nel secolo scorso, e al biodeterioramento - conservazione preventiva dei beni culturali in quello attuale. Questo mi ha permesso di lavorare, in condizioni privilegiate, in luoghi simbolo della cultura non solo italiana.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Tutela del Patrimonio Culturale a rischio per effetto dell'inquinamento atmosferico e degli eventi estremi legati ai cambiamenti climatici. Come la ricerca può costruire la resilienza del patrimonio culturale anche attraverso la partecipazione a Progetti Interreg Central Europe come ProteCHt2save e STRENCH.


GIACOMO DELLA VALLE | CNR - ISMAR              > INCONTRA GIACOMO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Laurea in Geologia e dottorato in Scienze della Terra, mi occupo principalmente di canyon sottomarini. In particolare cerco di migliorare la conoscenza, ancora limitata, della struttura e della evoluzione geologica e climatica degli oceani durante gli ultimi milioni di anni.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso parlare di come si è formato il territorio dove ora viviamo, quale sono le relazioni tra attività geologica e clima e della evoluzione climatica passata e come questa possa essere utile per prevedere l'evoluzione climatica futura.


FRANCESCO FILIPPINI | DIFA - INFN              > INCONTRA FRANCESCO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Dottorando in fisica nucleare e subnucleare, con molto entusiasmo ho iniziato a muovere i primi passi nel mondo della ricerca all' interno dell' esperimento KM3NeT per la rivelazione di neutrini astrofici con telescopi in fondo al mar Mediterraneo.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Nell'universo accadono cose strane: stelle che esplodono, buchi neri che si scontrano e molto altro. Abbiamo iniziato a "vedere" queste dinamiche solo recentemente, e molto rimane da capire e studiare... E in tutto questo i neutrini in fondo al mare?!


VALERIO LEMBO | CNR - ISAC             > INCONTRA VALERIO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Dopo aver attraversato da studente e dottorando gli ambienti accademici di ogni lato della Penisola (da Roma a Bologna a Lecce), ho lavorato per 3 anni e 10 mesi come ricercatore Postdoc nell’Istituto di Meteorologia dell'Universitá di Amburgo. Cercando di non perdere di vista la fisica dei miei studi universitari, ho portato un po’ di principi primi della termodinamica nella modellistica climatica, cercando pozzi e sorgenti di energia, massa ed entropia nascosti nelle griglie spaziali e nei processi non risolti dei modelli.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Modelli climatici, scenari di cambiamento climatico, termodinamica e premi Nobel (degli altri!).


BARBARA LOLLI | INGV BO             > INCONTRA BARBARA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Laurea in Fisica e dottorato in Geofisica, mi occupo principalmente di terremoti. In particolare cerco di migliorare la qualità dei dati sismici a disposizione dei sismologi che, come me, poi li devono utilizzare. Cerco anche di comprendere come evolve una sequenza sismica modellandone l’andamento con formule matematiche appropriate.
Ecco di cosa posso parlarvi:
terremoti e pericolosità sismica, cataloghi sismici, diversi tipi di Magnitudo e perché vengono modificate, sequenze sismiche.


FRANCESCO LONGO | UNIVERSITÀ DI TRIESTE - INFN TRIESTE - CTA              > INCONTRA FRANCESCO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono un professore di Fisica sperimentale all'Università di Trieste e all'INFN di Trieste. Lavoro nel campo dell'Astrofisica delle Alte energie. All'interno del CTA (Cherenkov Telescope Array), l’osservatorio da terra di prossima generazione per l’osservazione astronomica di raggi gamma, sono attualmente il responsabile del gruppo di studio sulle sorgenti Transienti. Sono responsabile del gruppo che studia i Gamma-Ray Bursts (GRBs) anche per l'esperimento gamma su satellite Fermi.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso parlare di Lampi di Raggi Gamma (GRBs), di Onde Gravitazionali, di Astrofisica Multimessaggera, di Buchi Neri e Stelle di Neutroni e di Brillamenti Solari e Stellari.


ANNARITA MARGIOTTA | DIFA - INFN             > INCONTRA ANNARITA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Professoressa, ma soprattutto appassionata (ri)-cercatrice di neutrini.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Neutrini, telescopi sottomarini, capodogli e altre amenità.


SILVIA MASSARO | INGV - BO             > INCONTRA SILVIA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Laurea in Geofisica e Ph.D in Vulcanologia con una tesi dedicata ai meccanismi fisici che guidano le transizioni di stile eruttivo nelle eruzioni magmatiche, mediante modellazione numerica di casi reali (modellazione di eruzioni esplosive ed effusive, ricostruzione di primo ordine della geometria dei condotti vulcanici).

Ecco di cosa posso parlarvi:
Di vulcani, della pericolosità ad essi associata.. e di come i vulcanologi cercano di capire il loro comportamento nel tempo!


JADER MONARI | IRA - INAF             > INCONTRA JADER, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono un ingegnere e mi occupo da 20 anni di progettazione di sistemi riceventi per radiotelescopi di ultima generazione. Oltre a essere il responsabile della Stazione radioastronomica di Medicina, sto seguendo la progettazione della parte a bassa  frequenza del più grande radiotelescopio al mondo (lo Square Kilometre Array) nel deserto Australiano e l’array LOFAR.

Ecco di cosa posso parlarvi:
Dagli aspetti della tecnologia radio più all’avanguardia al progetto SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence), dagli studi ai confini della scienza in cui viene applicata la ricerca a radiofrequenza (quali lo studio dei fenomeni luminosi sconosciuti in atmosfera) alla ricezione dei segnali radio a bassissima frequenza.


RICCARDO NANNI | UCSB              > INCONTRA RICCARDO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono un ricercatore post-dottorato dell'Università della California e mi occupo dello studio e caratterizzazione dei quasar e dei buchi neri primordiali, che si sono formati poco dopo il Big Bang. Ho particolare familiarità con i telescopi a raggi X, i grandi telescopi ottici delle Hawaii e le moderne tecnologie a computer per la scoperta di nuovi buchi neri. Inoltre mi occupo di divulgazione da anni.

Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso parlare di quasar, buchi neri e dell'Universo primordiale, dei satelliti a raggi X e di come si osservano le sorgenti lontane.


MARIANGELA RAVAIOLI | CNR             > INCONTRA MARIANGELA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Dirigente di Ricerca presso ISMAR-CNR. Esperta di geologia ambientale marina, si occupa di processi e cicli biogeochimici in ambiente marino e lacustre, inquinamento, osservazione in situ di lungo termine nei mari italiani e antartici. Responsabile di progetti e strutture di ricerca.

Ecco di cosa posso parlarvi:
Ambiente Marino, studio dei processi biogeochimici in adriatico e ambiente polare Osservazioni dei Mari La ricerca e la parità di genere Obiettivi della Agenda 2030, I 17 obiettivi in particolare obiettivo 5 (parita' di genere), obiettivo 13, (lotta contro il cambiamento climatico), Obiettivo 14 fauna e flora dei mari.


ANTONIO SIDOTI | IFN             > INCONTRA ANTONIO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Ricercatore INFN, partecipo all'esperimento ATLAS ald CERN a LHC. Mi interesso di ricerche di fisica esotica, Higgs e top, costruzione del nuovo tracciatore (tutto silicio) da inserire in ATLAS nel 2025(?); acquisizione dati con la realizzazione del trigger a muoni.

Ecco di cosa posso parlarvi:
A cosa serve la ricerca fondamentale che facciamo? A cosa serve sapere che esiste il bosone di Higgs? A cosa serve cercare la materia oscura? A NULLA! Ma il fatto che facciamo ricerca fondamentale, è un aspetto peculiare della nostra specie ed è il motore principale del nostro sviluppo.


CHIARA STUARDI | INAF-IRA              > INCONTRA CHIARA, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Sono una dottoranda in Astrofisica e mi occupo dello studio del campo magnetico negli ammassi di galassie. Elaboro osservazioni nella banda radio per ottenere informazioni su come è fatto lo spazio tra una galassia e l'altra.

Ecco di cosa posso parlarvi:
Potrete chiedermi cosa vuol dire osservare l'Universo nella banda radio, cosa sappiamo del campo magnetico al di fuori fuori dalla nostra galassia e, più in generale, come è la vita di una dottoranda in Astrofisica.


VITO VITALE | CNR - ISP               > INCONTRA VITO, VAI AL WEBINAR
A proposito di me:
Laurea in Fisica, mi occupo principalmente del bilancio di radiazione (solare e infrarossa)alla superficie come al top dell'atmosfera. In particolare cerco di comprendere come i cambiamenti nella composizione atmosferica e nelle caratteristiche della superficie stanno modificando i cicli stagionali e interannuali, e i conseguenti impatti sul clima. Dal 1986 porto avanti le mie ricerche ed osservazioni soprattutto nelle aree polari presso le stazioni italiane che si trovano in Antartide e in Artico.
Ecco di cosa posso parlarvi:
Posso parlare del clima, dei suoi meccanismi fondamentali, del ruolo delle aree polari; parlare quindi dei cambiamenti climatici in atto, futuri scenari, e influenza dell'uomo.